CONTESTO (DOVE) TEMPI (QUANDO) DESTINATARIO (CHI) PERSONALE SANITARIO IN GIOCO STRUMENTI INFORMATIVI ASSETTO ETICO –  NORMATIVO
Struttura sanitaria In emergenza   Paziente contagiato, non in grado di esprimere il proprio consenso o in condizioni non agevoli (intubato) Personale sanitario non in grado di raccogliere il consenso stante la situazione emergenziale in cui opera Comunicazione orale al paziente della raccolta dei campioni a breve termine, il consenso semplificato è differito al momento della stabilizzazione e/o alle dimissioni. Si segnala in cartella clinica la raccolta dei materiali biologici con consenso differito, creando un allert. Comunque, a disposizione   consenso informato semplificato;   glossario;   schede informative di approfondimento. Decreto Legge n. 14 del 9 marzo 2020, Disposizioni per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all’emergenza COVID-19 LINK   Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB) – Dichiarazione sul trattamento dei dati personali nel contesto dell’epidemia di COVID-19 LINK  
Struttura sanitaria  In reparto   Paziente contagiato stabilizzato Infermieri e medici di reparto Consenso informato;   glossario;   schede informative di approfondimento GDPR, in particolare ART. 5-7,13 LINK   Provvedimento recante le prescrizioni relative al trattamento di categorie particolari di dati, ai sensi dell’art. 21, comma 1 del d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101 LINK Regolamento (UE) n. 536/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, sulla sperimentazione clinica, in particolare CAP. V LINK Recommendation CM/Rec(2016)6 of the Committee of Ministers to member States on research on biological materials of human origin LINK WMA Declaration of Taipei on Ethical Considerations regarding Health Databases and Biobanks 2016 LINK
Struttura sanitaria Alla dimissione   Paziente guarito, negativizzato, in grado di esprimere la propria volontà Infermieri e medici ospedalieri
Struttura sanitaria Alla comunicazione degli esiti del tampone Paziente con sintomi medi, lievi, rinviato al territorio Operatori sanitari ospedalieri, e/o professionisti individuati dall’organizzazione sanitaria regionale/territoriale
Territorio, domicilio Alla comunicazione dell’obbligo di quarantena Soggetto in quarantena per familiarità o interazione diretta con paziente contagiato Professionisti individuati dall’organizzazione sanitaria regionale/territoriale
Territorio, domicilio Alla presa in carico territoriale Paziente con sintomi lievi Professionisti individuati dall’organizzazione sanitaria regionale/territoriale
Territorio, domicilio Follow up Cittadina/o guarita/o Professionisti individuati dall’organizzazione sanitaria regionale/territoriale
Territorio Sulla base delle disposizioni vigenti Cittadina/o asintomatici Professionisti individuati dall’organizzazione sanitaria regionale/territoriale
it_IT
en_GB it_IT